Gli operai

Secondo me essi hanno ogni scusa quando diffidano di chiunque, anche dei loro stessi compagni. Si diventa acri quando c'è da disputarsi il pane. Bisogna vincerli colla bontà. Così, se vedrai i miei, salutali e dì loro che ci scriviamo ormai…

Il rio

Snodasi lenta l'onda fra le strette ripe sotto l'intrico del fogliame, e il sol di tra le fronde agili mette su lo specchio brunito argentee trame. Danzano moscerini e ‘l mobil sciame su l'acque un turbinio vivo riflette; le rondini…

La tomba dei genitori

PACE D’OTTOBRE Mamma questa d’ottobre così gaia giornata, sembra d’una primavera ultima. Senti? Rondinelle a schiera empiono di bisbigli la grondaia. Senti? Tutto è brusio. Biondo nell’aia Il sol, tiepido ancora. Ma l’intera…