La casa natia

Non esistono immagini dell’epoca della casa dove nacque il poeta sita nell’attuale via Petitti che all’inizio del secolo appariva come nell’immagine sopra riportata.
La casa ora appare restaurata ma sulla facciata si può ancora vedere la nicchia dov’era posizionata una statua votiva della Madonna e la targa a ricordo della nascita del poeta Giovanni Cena dono dei maestri dell’Agro Pontino nel 1920.

Visualizza tutti i luoghi